Skip to main content

Le Pertinenze – Redentore


Luogo: Venezia
Anno: 2005

Il comprensorio del S.S. Redentore consta, oltre che della Basilica stessa, a nord, anche del convento, posto sul retro, dell’Antoniano, sul lato ovest, di alcune costruzioni in mattoni adibite alla manutenzione del convento stesso e di tutti i muri di confine che sono situati al lato est, oltre che di quello al lato sud.

Si ricorda che il B.E.F.E.C.® System è stato attivato sul comprensorio, il 10 settembre 2005.

Finestra dell’abside da cui si può avere una visione d’insieme delle pertinenze del convento
Finestra dell’abside da cui si può avere una visione d’insieme delle pertinenze del convento
Vista delle pertinenze del lato sud-ovest
Vista delle pertinenze del lato sud-ovest
Vista delle pertinenze del lato sud-est con particolare del convento
Vista delle pertinenze del lato sud-est con particolare del convento
Muro di confine della proprietà al lato est – ubicazione del punto di rilevazione S01, all’angolo con il muro sud.
Muro di confine della proprietà al lato est – ubicazione del punto di rilevazione S01, all’angolo con il muro sud.
Resistenza elettrica dei mattoni nel punto S01 – 7.000 , corrispondente a circa 107,40 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
29 ottobre 2005 – Resistenza elettrica dei mattoni nel punto S01 – 7.000 , corrispondente a circa 107,40 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
Resistenza elettrica dei mattoni nel punto S01 – 80.000 , corrispondente ad una presenza non significativamente misurabile d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
24 giugno 2006 – Resistenza elettrica dei mattoni nel punto S01 – 80.000 , corrispondente ad una presenza non significativamente misurabile d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
tester – 80.000
Immagine del tester – 80.000
Il PROTIMETER segna 68, asciutto
15 settembre 2007 – Il PROTIMETER segna 68, asciutto
Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile alla presenza di sali
25 novembre 2007 – Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile alla presenza di sali
Il lato sud-ovest dell’edificio di cui fa parte la cavana (ricovero delle barche del convento)
Il lato sud-ovest dell’edificio di cui fa parte la cavana (ricovero delle barche del convento)
Il lato sud-est dello stesso edificio
Il lato sud-est dello stesso edificio
Parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio – resistenza elettrica dei mattoni – 15.000 , corrispondente a circa 73,10 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
29 ottobre 2005 – Parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio – resistenza elettrica dei mattoni – 15.000 , corrispondente a circa 73,10 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
tester
Immagine del tester
Parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio – misurazione con il PROTIMETER
15 settembre 2007 – Parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio – misurazione con il PROTIMETER – 125, asciutto
Immagine del PROTIMETER
15 settembre 2007 – Immagine del PROTIMETER – 125, asciutto
Accertamento, sulla parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio, dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile a quella di sali
3 novembre 2007 – Accertamento, sulla parete del lato sud-est fra due finestre dello stesso edificio, dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile a quella di sali
15 settembre 2007 – Montante della porta della parete lato sud-est – misurazione con il PROTIMETER – 156, asciutto
15 settembre 2007 – Montante della porta della parete lato sud-est – misurazione con il PROTIMETER – 156, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 156, asciutto
15 settembre 2007 – Immagine del PROTIMETER – 156, asciutto
Muro di confine della proprietà sul lato est –punto di rilevazione S02 – Misurazione con il PROTIMETER – 139, asciutto
15 settembre 2007 – Muro di confine della proprietà sul lato est –punto di rilevazione S02 – Misurazione con il PROTIMETER – 139, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 139, asciutto
15 settembre 2007 – Immagine del PROTIMETER – 139, asciutto
Muro di confine sul lato est – punto di rilevazione S03 : al centro sono visibili i due adesivi bianchi
8 dicembre 2005 – Muro di confine sul lato est – punto di rilevazione S03 : al centro sono visibili i due adesivi bianchi
Punto di rilevazione S03 – resistenza elettrica dei mattoni – 19.000 , corrispondente a circa 61,00 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
8 dicembre 2005 – Punto di rilevazione S03 – resistenza elettrica dei mattoni – 19.000 , corrispondente a circa 61,00 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
Punto di rilevazione S03 – resistenza elettrica dei mattoni – 2.000.000 , corrispondente ad una presenza non significativamente misurabile d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
24 giugno 2007 – Punto di rilevazione S03 – resistenza elettrica dei mattoni – 2.000.000 , corrispondente ad una presenza non significativamente misurabile d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
Punto di rilevazione S03 – misurazione con il PROTIMETER – 159, asciutto
15 settembre 2007 – Punto di rilevazione S03 – misurazione con il PROTIMETER – 159, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 159, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 159, asciutto
3 novembre 2007 – Punto di rilevazione S03 – Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile a quella di sali
3 novembre 2007 – Punto di rilevazione S03 – Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’acqua e non è sensibile a quella di sali
Muro di confine sul lato est all’ angolo con il convento – ubicazione del punto di rilevazione S04
29 ottobre 2005 – Muro di confine sul lato est all’ angolo con il convento – ubicazione del punto di rilevazione S04
Punto di rilevazione S04 – resistenza elettrica dei mattoni – 8.000 , corrispondente a circa 101,50 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
29 ottobre 2005 – Punto di rilevazione S04 – resistenza elettrica dei mattoni – 8.000 , corrispondente a circa 101,50 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
Punto di rilevazione S04 con il PROTIMETER – 155, asciutto
15 settembre 2007 – Punto di rilevazione S04 con il PROTIMETER – 155, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 155, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 155, asciutto
Punto di rilevazione S04 – Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’ acqua e non è sensibile a quella di sali
3 novembre 2007 – Punto di rilevazione S04 – Accertamento dell’assenza di umidità mediante pasta rossa, che vira dal giallo al rosso in presenza d’ acqua e non è sensibile a quella di sali
Vialetto del giardino con, alla fine, la porta d’accesso al convento
Vialetto del giardino con, alla fine, la porta d’accesso al convento
Angolo destro della porta d’accesso al convento dal giardino – misurazione con il PROTIMETER – 134, asciutto
15 settembre 2007 – Angolo destro della porta d’accesso al convento dal giardino – misurazione con il PROTIMETER – 134, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 134, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 134, asciutto
Panoramica del lato sud del convento
Panoramica del lato sud del convento
Panoramica dell’Antoniano
Panoramica dell’Antoniano
Panoramica dell’Antoniano con, a sinistra, parte della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento )
Panoramica dell’Antoniano con, a sinistra, parte della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento )
Facciata nord-ovest della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento )
Facciata nord-ovest della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento )
Facciata nord-est della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento ) con il sottoportico
Facciata nord-est della costruzione contenente la cavana ( ricovero delle barche del convento ) con il sottoportico
10 settembre 2005 – Danneggiamenti del muro interno del sottoportico
10 settembre 2005 – Danneggiamenti del muro interno del sottoportico
29 ottobre 2005 – Resistenza elettrica dei mattoni – 17.000 , corrispondente a circa 66,70 kg d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
29 ottobre 2005 – Resistenza elettrica dei mattoni – 17.000 , corrispondente a circa 66,70 kg d’ acqua per tonn. di materiale inglobante
15 settembre 2007 – Misurazione con il PROTIMETER – 143, asciutto
15 settembre 2007 – Misurazione con il PROTIMETER – 143, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 143, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 143, asciutto
Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
3 novembre 2007 – Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
3 novembre 2007 – Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
3 novembre 2007 – Muro interno del sottoportico – indicazione del punto di testaggio con pasta rossa
16 settembre 2007 – Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli, in una giornata di pioggia e pareti superficialmente umide – particolare del danneggiamento di una colonna
16 settembre 2007 – Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli, in una giornata di pioggia e pareti superficialmente umide – particolare del danneggiamento di una colonna
Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli, in una giornata di pioggia e pareti superficialmente umide
16 settembre 2007 – Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli, in una giornata di pioggia e pareti superficialmente umide
Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli – misurazione con il PROTIMETER a fianco di una finestra danneggiata – 139, asciutto in profondità
16 settembre 2007 – Interno del chiostro sul retro della chiesetta di S. Maria degli Angeli – misurazione con il PROTIMETER a fianco di una finestra danneggiata – 139, asciutto in profondità
Muro nord del campo di calcio, all’interno del comprensorio del convento – punto di rilevazione S61
19 novembre 2005 – Muro nord del campo di calcio, all’interno del comprensorio del convento – punto di rilevazione S61
Punto di rilevazione S61 - resistenza elettrica – 57.500 , corrispondente a circa 0,72 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
19 novembre 2006 – Punto di rilevazione S61 – resistenza elettrica – 57.500 , corrispondente a circa 0,72 kg d’acqua per tonn. di materiale inglobante
Misurazione del punto di rilevazione S61 con il PROTIMETER – 166, asciutto
15 settembre 2007 – Misurazione del punto di rilevazione S61 con il PROTIMETER – 166, asciutto
Ubicazione della misurazione, con il PROTIMETER, del livello di umidità inglobata nel muro ovest del campo di calcio – 159, asciutto
15 settembre 2007 – Ubicazione della misurazione, con il PROTIMETER, del livello di umidità inglobata nel muro ovest del campo di calcio – 159, asciutto
Immagine del PROTIMETER – 159, asciutto
15 settembre 2007 – Immagine del PROTIMETER – 159, asciutto